Ragazzi si allenano in piscina

I PRINCIPI NESC

In ogni singolo giorno dei nostri camp ci impegnamo a mantenere e a trasmettere al massimo la nostra filosofia. Crediamo in un approccio globale al nuoto, un approccio che coinvolga i nostri ragazzi sia esternamente che dall'interno. Un atleta può riuscire a dare il meglio del suo potenziale se tutte le sue componenti danno il meglio, questo vuol dire che verrà dedicata estrema cura all'aspetto tecnico delle nuotate ed altrettanta sarà indirizzata anche a quello mentale, motivazionale, fisico ed alimentare.

A livello tecnico le doti atletiche degli sportivi stanno alla base di ogni percorso di miglioramento; i nuotatori dal fisico forte, flessibile e con la giusta combinazione di capacità aerobiche ed anaerobiche possiedono un notevole vantaggio rispetto agli avversari, durante tutta la gara. Le capacità in acqua dei ragazzi sono determinanti per il successo, nuotare ad alto livello vuol dire lavorare insieme all'acqua, minimizzando le resistenze e massimizzando la propulsione per l'avanzamento, evitando di sprecare energie in movimenti scorretti o poco efficaci. A livello mentale sono innumerevoli le distrazioni a cui sono sottoposti i ragazzi, sia dentro che fuori la vasca, distrazioni che possono sviarli dal perseguimento del loro obiettivo; apprendere come gestire le situazioni in funzione di uno scopo è un'arma in più a loro disposizione.


ELEMENTI CHIAVE DEI CAMP NESC

Tutti gli elementi chiave dei camp NESC poggiano sulla passione. Con questi camp vogliamo trasmettere il nostro amore per questo bellissimo sport alle future generazioni di nuotatori. L'obiettivo primario è sicuramente quello di far divertire i giovani colleghi nuotatori, ma anche di perfezionare la loro tecnica natatoria, cercando di dar loro qualche suggerimento utile per eliminare le debolezze ed accentuare i punti di forza. Costanza e determinazione sono elementi essenziali del nuoto, alla base di ogni successo, sia in ambito sportivo che nella vita di tutti i giorni. Anche se non sempre, per vari motivi, il duro allenamento ed i tanti sacrifici non ripagano nell'immediato, è importante e necessario continuare a credere in se stessi e non abbattersi. Sappiamo che può essere difficile, ma bisogna rituffarsi in acqua con maggiore determinazione, consapevoli che il lavoro fatto prima o poi darà i suoi frutti, sempre: anche le delusioni servono a migliorare. Quale modo migliore per trasmettere questi valori se non tramite il divertimento? In un clima ideale i giovani vivranno una settimana fra attività fisica e relax, nelle giuste dosi, socializzando con i coetanei ed apprendendo i segreti della disciplina a 360 gradi. Perchè si è atleti dentro e fuori dall'acqua.

Prima di diventare atleti olimpici siamo stati piccoli atleti anche noi; sappiamo bene che gli allenatori che vedono i ragazzi solo come clienti come figli di persone che pagano ottengono ben poco. Ecco perchè puntiamo molto sulla costruzione di un rapporto umano con loro. Ecco perchè anche noi ci avvaliamo di professionisti del settore, che ci insegnano il giusto approccio, che ci spiegano come interfacciarci puntando sugli aspetti positivi, come fornire sostegno in ogni occasione e come riconoscere l'impegno profuso indipendentemente dal risultato ottenuto. Ci proponiamo di dedicare lo stesso tempo a tutti gli allievi, sfruttare i momenti di insegnamento anche per rinforzare nei ragazzi gli aspetti positivi del carattere, migliorarne l'autostima, sottolineando ogni progresso, anche quelli che possono apparire poco significativi, fornire un feedback continuo e costruttivo, usare il ruolo di allenatore anche per coinvolgere ed ispirare.